Come iniziare a suonare la batteria

I primi passi per imparare a suonare la batteria sono particolarmente importanti. Dobbiamo gettare solide basi ponendo attenzione a concetti di base come la conoscenza dello strumento, della postura e della tecnica. Creare buone abitudini nella nostra pratica è fondamentale per lo sviluppo di un buon batterista. Ciò contribuisce a un’ esecuzione di qualità. Parliamo di questi concetti.

E’ importante che si formino buone abitudini fin dai primi passi. Una delle più importanti è la buona postura. L’ altezza della sedia deve essere regolata in modo che gli arti superiori – le braccia – e le braccia inferiori – le gambe si sentano a proprio agio durante la corsa. La schiena dovrebbe essere diritta, ma non rigida. Il doppio, tom-toms e piatti dovrebbero essere ad una distanza ragionevole da dove non c’ è bisogno di fare un grande sforzo per raggiungerli con i bastoni. Inoltre, i pedali batteria e pedali hi-hat dovrebbero essere accessibili per un gioco confortevole.

Primi passi dell’apprendimento

Occorre prestare attenzione al modo in cui afferriamo i club perché sono il nostro principale strumento di lavoro. La tecnica giusta renderà il nostro lavoro più facile e migliorerà la qualità della nostra esecuzione.

I bastoni devono essere afferrati in modo equilibrato. Le mani non devono essere troppo vicine alle estremità anteriori o troppo vicine alle estremità posteriori dei club. L’ indice e il pollice sono posizionati nei tre quarti dell’ estremità posteriore del bastone, come illustrato nell’ esempio. Questo aiuta a creare equilibrio, permettendo ai club di rimbalzare naturalmente quando toccano le membrane.

Far funzionare la batteria con qualità è il prodotto di una buona preparazione. Conoscere lo strumento, mantenere una postura comoda e una buona tecnica di presa sono i primi passi per raggiungere questo obiettivo. Una volta che padroneggi questi primi passi, puoi concentrarti sullo sviluppo di altre nozioni essenziali di percussioni e suonare come la velocità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *